Al buio

Nessuna luce mentre cercava di spiegare alla propria anima la paura che la esprimeva.
Non era stata una buona giornata..ormai scriveva solo quando il livello della sua ansia diventava troppo alto….
Perché tutta quella gente era morta,perché non c’era lei al loro posto, lei che spesso pensava di voler morire per Non sentire più quella paura stringere lo stomaco e la gola.
Paura senza nome, che non puoi urlare al mondo, Paura che ti condanna,,che ti fa diventare inutile, che ti fa desiderare di non esserci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...