Evitamenti estremi

Aveva trascorso mezz’ora a scrivere di qualcosa che forse non c’entrava nulla con i suoi sentimenti, con quei giorni che l’avevano riportata nel baratro del panico più nero e da cui si ha la sensazione di non riuscire più a uscire,salvo piccoli spiragli di luce in cui aspetti che ritorni il buio. Perché purtroppo lui torna,è pronto ad approfittare di un problema di salute, della stanchezza e delle ferie per sferrare il sul pugno potente e allora tu non sei più tu, non sei padrona delle tue azioni e parole. Poi se ne va e ti lascia inerme e soprattutto coperta di vergogna..meglio la morte, aveva pensato lei il giorno prima, con un terribile pensiero lucido.
Aveva nuovamente paura di tutto, ma quella mattina era andata comunque al mare per far vedere al mostro che lei se ne fotteva. Era stata bene tanto da pensare per qualche istante che il mostro non sarebbe più tornato, ma lei non sapeva come sarebbe andata nel secondo successivo, se una parola, un gesto, un pensiero o semplicemente la confusione della spiaggia a ferragosto le avrebbero mandato a puttane il cervello.
Lei stava provando a creati rapporti sani e non tossici, non sentiva e non vedeva Sandra esattamente dal 18 giugno, le mancava, per quanto fosse stata meschina era stata pur sempre la sua migliore amica e se ci fosse stata…
Niente telefonate mute, e niente benzina perché è inutile aggiungere male al dolore.
Perché quella sera aveva provato un sentimento di gelosia vedendo i messaggi su fb che L.aveva inviato a M.
Perché a lei non li mandava? Perché era cosi, perché si era attaccata…
E poi è lecita questa emozione? È giusto tirarla fuori? No…probabilmente è meglio non dire mai queste cose…non dirle a nessuno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...