Lettera ad un’amica

Vorrei smettere di volerti bene, ma non ci riesco.
Vorrei dirti che mi dispiace, se mi sono attaccata a te
se ti ho considerato un porto sicuro, forse ho esagerato.
Vorrei dirti che mi dispiace, per tutte le volte che sono scappata via,
che ho piagnucolato che non ti sono stata vicina.
Vorrei dirti che so di non essere il massimo come amica perché non so ascoltare, non so sorridere, voglio che il mondo giri intorno a me e quando mi rendo conto di tutto questo è sempre tardi.
Io non ti ho più cercata in queste settimane perché ho avuto paura di essere invadente e credimi è l’ultima cosa che voglio.
Sono felice della tua nuova attività, non avevo dubbi che ti saresti fatta valere. tu sei una persona speciale, sei forte, volenterosa e piena di entusiasmo.
Se ho sbagliato qualcosa, se ti ho chiesto troppe volte se mi volevi bene è stata solo colpa della mia insicurezza e della consapevolezza che sono molto più brava a perdere le persone che a trovarle.
Non rimproverarmi ti prego…
Quello che so dirti è che…ti voglio bene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...