85

Non è mai facile sentirsi in colpa.
E’ quasi peggio della paura.
Il senso di colpa ti rode dentro, fa in modo che tu non possa trovare la pace
Bisogna indossare una corazza per non esserne sopraffatti e a poco a poco ti allontani dal mondo.
Il senso di inadeguatezza, la voglia di piangere di quel giorno, il dover prendere decisioni, il non riuscire a confidare a nessuno, per paura di essere giudicati.
L’aver resistito, aver composto i primi numeri e poi aver gettato il telefono lontano…
Era stata brava quel giorno, aveva affrontato tutto a testa alta, da sola. E allora perché si sentiva così male?
In fondo lei era una funambola della vita. Sempre sul filo del rasoio, ad un passo dal cadere giù, a volte anche con la voglia di precipitare.
Una favola le passava per la mente.
Sarebbe passata anche quella sera, nelle ultime settimane funzionava così, dopo un bel pianto poi andava meglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...