58

Non voler scrivere e nascondersi dietro la scusa di non riuscire a farlo era l’ennesimo evitamento con cui aveva dovuto combattere negli ultimi giorni.
Si era nascosa da se stessa, non aveva voluto pensare, decidere, forse non aveva nemmeno respirato. Probabilmente si trattava di uno stato di ibernazione emotiva, un tentativo disperato di mandarsi in estinzione da sola prima che ci pensasse qualcun altro.
Adesso il ghiaccio si stava pian piano sciogliendo e riaffioravano, inevitabilmente, tutte le parole non espresse. Avevano fretta di essere poste nero su bianco e per quanto lei non volesse ammetterlo, sapeva benissimo che scrivere le avrebbe salvato la vita, o perlomeno, l’avrebbe tenuta lontana dalla pazzia.
Il Natale per lei erano state le 48 ore passate con la pupa tredicenne a far dolcetti e a guardare film scemi accoccolate sul divano. Tutto il resto aveva seguito il percorso solito, senza sconvolgimenti e lei era stata bene, abbastanza bene, a tratti estranea, almeno non aveva avuto attacchi d’ansia e la regina madre, assorbita completamente dai suoi parenti, l’aveva lasciata in pace.
Due su quattro. Eravamo già al cinquanta per cento. Tempo una settimana e tutto sarebbe finito.
L’allarme della paura, intanto, continuava a suonare, ma per quella sera lei non voleva ascoltarlo, il sonno stava arrivando come un dono inaspettato. Sapeva che prima o poi avrebbe dovuto controllare cosa stava succedendo, era consapevole dell’intrusione, la conosceva per nome. Ma si sentiva stanca. Non ce la faceva, proprio non ce la faceva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...