54

ore 14.30
Era una pretesa assurda, lei lo sapeva, ne era pienamente consapevole, ma avrebbe voluto solo che qualcuno stesse semplicemente dalla sua parte.
Non aveva voglia di parlare con nessuno l’indomani da Lavinia non voleva andarci.

Ore 22.44
A volte il caso, o chi per lui, incatena eventi e situazioni normalmente distanti anni luce fra loro e finisci per chiederti se anche l’universo abbia qualcosa da rimproverarti.
In dieci minuti di percorso in macchina becchi in due radio diverse la stessa canzone, che non è una canzone qualsiasi, ma quella di un’estate di 16 anni prima, apparentemente stupida, ma non poi tanto.
<>
Harabe De Palo Estate 2000 e lei, libera da pochissimo dalle grinfie del bastardo, con tante speranze e capelli in più, cominciava la sua avventura lavorativa.
Non ascoltava questo brano da secoli ed era proprio strano che ricomparisse in un momento in cui stava mettendo in dubbio tutto e soprattutto sull’unica cosa che la teneva attaccava alla vita: il suo lavoro.
Il ritornello era di una banalità disarmante, ma racchiudeva una grande verità. Le cose cambiano a seconda dell’angolazione dell’osservatore.
La regina madre la vedeva disoccupata e la accusava di scarsa capacità con il suo ” io l’avevo detto che avresti mollato”, per Sandra e Lavinia esisteva una soluzione da qualche parte, il problema era solo trovarla, per chi la stava mettendo alle strette era un dispetto, per il suo commercialista un suicidio senza rimedio e per lei….per lei un momento di grande rabbia e confusione a cui non riusciva a far fronte, Un’enorme buco nero incombente.

Annunci

2 pensieri su “54

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...