29

Era meglio che piangesse
E non lo sapeva nemmeno lei perché si sentisse così.
Qualsiasi cosa facesse era comunque sbagliata.
Non era giusto nascondere, ma nemmeno dire la verità perché si finisce per ferire qualcuno
Era sola…sola al mondo.
Un giorno sarebbe arrivata la fine di tutto quel male.
Lei lo sapeva…di avere una personalità dipendente, si attaccava, aveva paura di essere abbandonata.
Crescere? Solo Dio sa quanto avrebbe voluto farlo.
E invece era rimasta una bambina di 5 anni.
Tutti parlano dall’alto delle proprie convinzioni, ti dicono come devi essere.
Giusta per il mondo, forte, socievole, bella, magari sposata con un uomo da sogno e con una nidiata di bimbetti.
Basta sforare uno di questi dictat per essere imperfetta, un rifiuto da tenere lontano. C’è chi semplicemente riesce a stare al mondo e chi si rompe in mille in pezzi anche solo per una parola.
Fragilità…sensibilità…pazzia
Ma tu non puoi capire…sapere che mai nessuno si innamorerà dei dei tuoi fantasmi.
Tu non lo sai cosa significa strapparti i capelli ad uno ad uno per la paura.
tu non lo sai cosa significa aver abbandonato l’Aba, il motivo per cui si era laureata.
Tu non lo sai cosa significa passare interi fine settimana senza parlare con nessuno, e te ne fotti che fuori ci sia il sole perché proprio non riesci a varcare la porta di casa.
Tu non lo sai cosa significa vivere con una madre che ti ricorda continuamente la tua inadeguatezza e fa a gara a stare peggio di te, tanto per farti sentire in colpa.
Tu non lo sai cosa vuol dire cancellare tutti i numeri dalla rubrica del telefono perché potresti far danno.
Tu mi guardi dall’alto della tua vita….perché tu hai una vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...